Ogni materiale oftalmico tende non solo a trasmettere la luce, ma anche rifletterla. La luce riflessa non contribuisce alla formazione dell’immagine e può addirittura dare luogo ad altre immagini (immagini fantasma) che risultano disturbanti per la corretta visione.

Da qui la necessità del trattamento antiriflesso che riduce la radiazione riflessa permettendo così una visione più nitida.Lente antiriflesso thiene linottica

Tali trattamenti possono anche ridurre gli effetti antiestetici e disturbanti dei riflessi all’interno della lente. I riflessi possono aumentare la luminosità totale di una scena, impedendo la corretta individuazione dei dettagli e riducendo la sensibilità al contrasto.