cheratoconoIl cheratocono è una malattia degenerativa della cornea (distrofia corneale progressiva non infiammatoria) che può colpire uno o entrambi gli occhi.

A causa di questa malattia la cornea si deforma allungandosi in avanti, distorcendo le immagini (una distrofia corneale detta

ectasia), facendo in modo che la superficie oculare trasparente tenda ad assumere una forma di cono.

 

LENTI A CONTATTO CORNEALI RGP

La correzione del cheratocono (KC), cheratoglobo, della degenerazione marginale pellucida (PMD)  è possibile con l’applicazione di lenti corneali semirigide (RGP). La lente a contatto semirigida è una soluzione che permette di correggere in gran parte le aberrazioni di alto ordine e di raggiungere così un buon visus.

 

LENTI A CONTATTO SCLERALI

Le lenti per cheratocono sclerali  possono rappresentare un’ottima soluzione su tutte le cornee irregolari, indipendentemente dalla causa dell’irregolarità. Ad esempio, si adattano a cornee che hanno

subito traumi, che presentano distrofie o esiti di chirurgia del segmento anteriore dell’occhio.

 

LENTI A CONTATTO MORBIDE

Le lenti a contatto morbide per cheratocono sono delle particolari lenti a contatto che permettono al paziente che non tollera le altre tipologie di lenti, di ottenere una visione ottimale.

cheratocono